Novità dal Ciné 2013: informazioni sulla clip mostrata all’evento e non solo!

Quest’oggi, al Ciné 2013, la Eagle Pictures ha presentato una clip esclusiva ai presenti.

Grazie al Best Movie e a Bad Taste siamo in grado di ricostruirla per voi! :)

 

Ovviamente, i seguenti “riassunti” contengono spoiler più o meno rilevanti del film; se non volete sapere niente di niente, dunque, vi sconsigliamo di leggerli!

 

 

Il primo riassunto viene dal Best Movie (link originale: x): « [Nel filmato] i protagonisti – Lily Collins/Clary e Jamie Campbell Bower/Jace – vengono accolti da una corpulenta signora di mezza età che legge i tarocchi. La donna chiede al ragazzo di lasciare tutte le sue armi fuori dalla stanza in cui verranno scelte le carte, e il ragazzo obbedisce (riponendole comicamente in un’ombrelliera…). Durante l’incontro Jace inizia a suonare il pianoforte disturbando la donna, che si trasforma in un mostro (con un tentacolo che esce dal collo), proprio mentre Clary sta estraendo da una carta la coppa magica oggetto della sua ricerca. Il mostro mette KO i due, e anche gli altri ragazzi che aspettano fuori dalla porta, e poi li chiude nella stanza ostacolandoli con un pianoforte, portandosi via la coppa. Ma a questo punto, ritornata umana, viene fermata sulla soglia di casa da un imprevisto… »

 

Più dettagliato è Bad Taste (link originale: x): « [Nella clip] vediamo la protagonista Clary Fray (Lily Collins) recarsi nell’appartamento della cartomante Madame Dorothea insieme ad altri tre Shadowhunter. Questi ultimi sono gli esseri in parte angeli e in parte umani che proteggono il nostro mondo dai pericoli degli aberranti demoni di Downworld. Lei e Jace Wayland (Jamie Campbell Bower) entrano nella stanza di Dorothea dopo che questa ha obbligato il ragazzo a privarsi del suo cospicuo armamentario. Gli altri due cacciatori si recano al piano superiore dove, con l’aiuto di una strana sostanza pulviscolare alquanto “vivace”, indagano all’interno di un appartamento che presenta i segni di una colluttazione o un furto.

Madame Dorothea comincia a fare i tarocchi per Clary, mentre Jace osserva sospettoso. Mentre si aggira intorno al tavolo delle due, si ferma in prossimità del pianoforte e comincia a suonare una melodia che pare infastidire la donna. Contemporaneamente, al piano superiore, la polvere comincia a dare strani segnali.

Dorothea, a un certo punto, estrae una carta su cui è raffigurato un calice. Clary allunga la mano verso il tarocco riuscendo, materialmente, a estrarre la coppa. Il tutto mentre Jace, indifferente alle richieste della padrona di casa di smettere di suonare, continua a picchiettare i tasti del piano. La donna rivela la sua identità: è un demone pronto ad aggredire la giovane e impadronirsi del calice. Dorothea riesce ad avere facilmente la meglio su Clary e gli altri cacciatori – quelli del piano di sopra sono accorsi dopo aver sentito la baraonda che si stava scatenando sotto di loro.

Il demone riacquista le fattezze della cartomante ed esce dallo stabile. Mentre si accinge ad uscire, al cancelletto della palazzina, si palesa Simon (Robert Sheenan) che chiede se Clary sia passata di lì. La signora nega, ma è a questo punto che il ragazzo intravede, a una finestra, la sua amica che gli grida“Non è Madame Dorothea”. Con l’aiuto di un badile, Simon coglie di sorpresa la finta-donna e rispinge il demone nell’ingresso dello stabile; gli Shadowhunter riescono, infine, ad eliminare la creatura e a impossessarsi di nuovo del calice. »

 

Sempre Bad Taste ci dà una bella conferma: la Eagle Pictures ha già acquistato i diritti per distribuire il seguito di Città di Ossa, Città di Cenere.

Vi ricordiamo che le riprese di City of Ashes cominceranno a fine settembre (l’ha confermato QUI Jamie); oltre al cast, torneranno anche il regista, Harald Zwart, e l’autrice del copione, Jessica Postigo.

 

Allora, Shadowhunters? Quanto curiosi siete di vedere questa scena al cinema?

Jessica Postigo sta revisionando il copione di Citta’ di Cenere!

Jessica Postigo, che si è occupata del copione di “City of Bones” ed è stata riconfermata anche per quello di “City of Ashes” e “City of Glass”, sta attualmente revisionando lo script di “Città di Cenere”, aggiungendo i suggerimenti del regista (che, vi ricordiamo, è di nuovo Harald Zwart) e tenendo conto dei suoi appunti. :)
L’ha rivelato proprio oggi su Twitter, rispondendo a una ragazza che le aveva appunto chiesto informazioni su CoA.

Che ne dite, Shadowhunters? Questa è una buona ragione per saltellare in preda all’eccitazione?