Todd Slavkin e Darren Swimmer sono i nuovi showrunner di “Shadowhunters: The Mortal Instruments”!

Shadowhunters, interessanti novità sullo showrunner: esce (come già detto) Ed Decter ed entrano Todd Slavkin e Darren Swimmer, famosi per aver lavorato su Smallville. Qui di seguito trovate l’articolo di Deadline tradotto e il loro tweet sull’annuncio. :)

 

 

 

« Gli ex showrunner di Smallville, Todd Slavkin e Darren Swimmer, sono stati presi come nuovi produttori esecutivi/showrunner della serie fantasy di Freeform Shadowhunters. Rimpiazzeranno Ed Decter, che ha sviluppato per la TV l’adattamento dei romanzi della serie The Mortal Instruments e svolto il ruolo di produttore esecutivo durante la prima stagione. Decter ha improvvisamente lasciato il progetto la scorsa settimana, proprio mentre cominciava la produzione della seconda stagione.
Inoltre, Matt Hastings (The Originals) si è recentemente unito a Shadowhunters come produttore esecutivo/regista della serie.
Shadowhunters è stato uno show eccitante per Freeform, con i due premi che si è recentemente aggiudicato ai Teen Choice Awards. Dopo una premiere dai rating molto alti, i risultati sono drasticamente calati, ma la serie si è stabilizzata alla svelta ed è rimasta relativamente costante per tutta la messa in onda della prima stagione.
Negli ultimi tempi Slavkin e Swimmer hanno lavorato come showrunner sul telefilm soprannaturale di Syfy Dominion, e fatto pure da produttori esecutivi per la nuova serie di Freeform Guilt. »

 

 

 

Todd Slavkin ha scritto su Twitter, a nome suo e di Darren Swimmer: « Io e Darren siamo emozionati di far parte di Shadowhunters. Grazie, Ed Decter, per una stupenda prima stagione, e grazie a Cassandra Clare per aver creato tutto ciò. »
« Grazie, Cassandra, per questi incredibili personaggi con cui possiamo lavorare. Io e Darren siamo onorati. »

 

Cassie ha fatto sapere che domani avrà modo di sentirli telefonicamente – e speriamo che questo possa essere l’inizio di una lunga e proficua collaborazione (e non l’unico contatto tra lei e la produzione)! :*

Ed Decter non è più lo showrunner di “Shadowhunters: The Mortal Instruments”!

A sorpresa, e quasi all’alba dell’inizio delle riprese della seconda stagione del telefilm, Deadline ci rivela che Ed Decter ha lasciato il progetto a causa di “divergenze creative”.

 

Questa la traduzione dell’articolo:

 

« C’è stato uno scossone dietro le quinte del telefilm fantasy di Freefrom Shadowhunters. Ed Decter, che ha adattato per la TV i romanzi di The Mortal Instruments ed è stato un produttore esecutivo della prima stagione, ha lasciato la serie, rinnovata lo scorso marzo. Per il momento non è stato ancora scelto un rimpiazzo.

Lo sviluppo è stato improvviso. Quando, ad aprile, è stato trasmesso l’episodio finale della prima stagione di Shadowhunters, Decter ha parlato a lungo dei suoi progetti per la seconda stagione in numerose interviste.

Mi è stato riferito che Decter ha lasciato il progetto qualche giorno fa e non ha partecipato alla prima lettura del copione, tenutasi oggi. Mi dicono che il suo allontanamento dipenda da “divergenze creative”, e che il nuovo/i nuovi showrunner dovranno perfezionare la direzione creativa della serie in vista della seconda stagione. Nel mentre, la produzione dovrebbe continuare così come previsto, senza risentire dell’allontanamento di Decter.

Shadowhunters è stato uno show eccitante per Freefrom, con i due premi che si è recentemente aggiudicato ai Teen Choice Awards [NdT: quello come “Breakout Show” e il premio per la “Breakout Star” dell’anno, dato a Matthew Daddario]. Dopo una premiere dai rating molto alti, i risultati sono drasticamente calati, ma la serie si è stabilizzata alla svelta ed è rimasta relativamente costante per tutta la messa in onda della prima stagione. »

 

 

La news è chiaramente improvvisa, ma – se devo essere sincera – non mi dispiace per nulla: non ho apprezzato le scelte di Decter durante la prima stagione, e ora la mia speranza è che prendano qualcuno più interessato a dare una coerenza ai personaggi e agli avvenimenti.

Voi, invece? Siete scioccati, o la cosa in fondo vi fa piacere? :)

Traduzione: “Netflix Acquires Global Rights To ‘Shadowhunters: Mortal Instruments’, Will Bow Series In January Outside U.S.”

Shadowhunters, finalmente sappiamo dove sarà possibile vedere il telefilm per noi italiani! A partire dal 13 gennaio (il giorno dopo l’uscita americana del primo episodio), NETFLIX caricherà in streaming, settimana dopo settimana, i tredici episodi del telefilm. :*

 

Per il momento non abbiamo maggiori dettagli, ma direi che la notizia è già abbastanza interessante così! <3

 

 

 

 

 

 

Netflix Acquista I Diritti Globali di ‘Shadowhunters: The Mortal Instruments’; Mandera’ In Onda La Serie a Gennaio Fuori dall’America

 

 

ESCLUSIVA: Netflix ha comprato i diritti globali, esclusi gli Stati Uniti, del telefilm Shadowhunters: The Mortal Instruments della Constantin Film. Il gigante dello streaming trasmetterà in tutto il mondo il titolo come serie originale un giorno dopo l’uscita americana sulla ABC Family (presto Freeform), con il primo episodio caricato globalmente il 13 gennaio. I successivi episodi verranno pubblicati settimanalmente.

 

Shadowhunters è l’adattamento televisivo spin-off della serie di romanzi bestseller The Mortal Instruments, scritta da Cassandra Clare. Il romanzo è stato precedentemente la base di un lungometraggio del 2013, The Mortal Instruments: City of Bones, girato da Harald Zwart e con Lily Collins. La serie TV segue Clary Fray (Katherine McNamara), che il giorno del suo diciottesimo compleanno scopre di appartenere a un’antica discendenza di Shadowhunters – umani nati col sangue d’angelo che proteggono l’umanità dai demoni. Quando sua madre Jocelyn viene rapita da un potente nemico del passato, Clary si ritrova in una nuova esistenza fatta di caccia ai demoni sotto la guida di un affascinante e ostinato Shadowhunter, Jace Wayland (Dominic Sherwood). Adesso che vive nel Mondo delle Ombre tra gli stregoni, i vampiri, i licantropi e le fate, Clary comincia un viaggio alla scoperta di se stessa, e nel mentre apprende maggiori informazioni sul suo passato e ciò che futuro potrebbe riservare per lei.

 

Shadowhunters ha come produttori esecutivi Ed Decter, Robert Kulzer, Bob Shaye, Michael Lynne, McG, Mary Viola e Michael Reisz, e come co-produttori esecutivi Marjorie David e Margo Klewans; è prodotto da Don Carmody, Martin Moszkowicz e David Cormican. Al fianco della McNamara (The Maze Runner: La Fuga) e di Sherwood (Vampire Academy) ci sono Alberto Rosende nel ruolo di Simon Lewis, Emeraude Toubia come Isabelle Lightwood, Matthew Daddario (Delivery Man) come Alec Lightwood e Isaiah Mustafa (Kill The Boss) come Luke Garroway.

Nuove informazioni sulla serie TV di Shadowhunters!

Grazie al TMI Source, abbiamo scoperto che secondo un insider dell’industria, @Lemon_Buzz, la produzione di Shadowhunters (per chi non lo ricordasse, è questo il titolo del telefilm) comincerà a maggio a Vancouver.

 

 

May2015
« La serie TV “Shadowhunters: The Mortal Instruments” verrà girata a maggio 2015 a Vancouver. »

 
Ma non solo: lo staff dell’Idris BR ha persino trovato un sito con quelli che sembrerebbero i dettagli del casting di Clary, Jace e Simon e una breve trama della serie.

Vi postiamo la traduzione:

« SHADOWHUNTERS, Ep. #1001 “The Mortal Cup” [NdT: “La Coppa Mortale”]

Pilot – Straight to Series [NdT: ovvero, non c’è bisogno di convincere l’emittente con un pilot perché la serie venga trasmessa.]
ABC Family [NdT: se queste informazioni sono vere, quindi, il network di Shadowhunters sarebbe la ABC]
UNION
Bozza: 23/2/15

Produttori esecutivi: Ed Decter, Michael Reisz, Marjorie David
Regista: da annunciare
Scrittore: Ed Decter
Direttori del Casting: Alyson Silverberg e Jonathan Clay Harris
Associati del Casting: Susan Esrock e Justin Kiang
Inizio delle Riprese: maggio 2015
Location: Vancouver

Per scaricare il copione, andate su Sides Express e usate il codice S1212 [NdT: è inutile che ci proviate XD, serve anche essere registrati su quel sito].

[CLARY FRAY] 18-21 anni, bellissima, fiera ragazza dai capelli rossi, creativa e intelligente. Clary Fray è una promettente studentessa di arte il cui brillante futuro deraglia quando sua madre viene rapita e viene fuori che tutta la sua vita è stata una bugia. Clary scopre un mondo delle ombre nascosto con vampiri, licantropi e altri impensabili pericoli che presto impara a evitare. Via via che si ritrova costretta a entrare in azione, Clary abbraccia i suoi nuovi poteri e realizza che dovrà giocare un ruolo centrale in questo nuovo mondo… REGULAR DELLA SERIE, PER FAVORE, INVIARE LE ETNIE.

[JACE WAYLAND] Sui vent’anni, narcisista e bello in maniera letale, Jace è uno Shadowhunter determinato ed esperto. Un soldato esperto in una guerra contro i demoni. Dopo la morte di suo padre, Jace ha reso il cercare di vendicarsi del responsabile la sua missione. Dopo essere stato per anni l’oggetto del desiderio di ogni ragazza, si ritrova in una posizione sconosciuta – innamorarsi di Clary… REGULAR DELLA SERIE, PER FAVORE, INVIARE LE ETNIE.

[SIMON LEWIS] Sui vent’anni, intelligente, molto bello in un modo non studiato, Simon Lewis è il migliore amico di Clary da sempre. Studente di contabilità di giorno, Simon passa il suo tempo libero esibendosi in una band. La sua lealtà e i sentimenti che prova per Clary sono messi alla prova mentre lotta al suo fianco in un viaggio epico. Per questo, si ritroverà trasformato in un vampiro e dovrà lottare per mantenere la sua umanità mentre al contempo cerca di accettare il suo destino… REGULAR DELLA SERIE, PER FAVORE, INVIARE LE ETNIE.

STORIA: Clary Fray è perfettamente normale; è una novella studentessa di arte che ama passare il tempo con gli amici e la famiglia. Il giorno del suo diciottesimo compleanno, però, Clary scopre di far parte di una guerra secolare tra demoni e una razza di guerrieri d’elite conosciuti come Shadowhunters. Quando sua madre viene rapita e la sua casa distrutta, anche il senso della realtà di Clary si ritrova disintegrato. Adesso dovrà capire qual è il suo nuovo ruolo nell’antica battaglia, e venire a patti [NdT: presumo, con ciò che ha scoperto. La frase si ferma qui]. »

 
Allora, che ne pensate? La trama riportata qui pare molto più incoraggiante delle voci girate tempo fa. :)

Se il sito ha ragione, Shadowhunters dovrebbe andare in onda sulla ABC (quindi le rune comparse su Agent Carter potrebbero non essere solo un omaggio/sbaglio, no? XD). E il cast – come sospettavamo – cambierà, visto che si stanno cercando dei “nuovi” Clary, Jace e Simon.

Ovviamente non è detto che su quel sito ci siano solo informazioni vere. Ma – per il momento, almeno – pare abbastanza attendibile. :)

 

PS: per favore, non riempite la sezione dei commenti di “Lily è la sola Clary!”, “Jamie è il solo Jace!”, “Robert è il solo Simon!”.
Non è detto (SEMPRE CHE QUESTE INFORMAZIONI SIANO VERE) che la Constantin non abbia proposto loro la parte, così come non è detto che non possano presentarsi ai provini, se desiderano interpretare di nuovo quei personaggi.