Svelate le due nuove copertine di TSA + le sinossi dei racconti!

Finalmente Entertainment Weekly si è deciso a tirare fuori le nuove cover di Tales from the Shadowhunter Academy – e sono davvero belle, Shadowhunters! ;)

 

NOTA BENE: nelle sinossi ci sono spoiler di CoHF e CP2. Se non avete letto i due romanzi, chiudete il link! :)

 

 

 

 

 

« A febbraio, EW vi ha mostrato le prime due copertine di Tales from the Shadowhunter Academy, raccolta scritta in collaborazione da Cassandra Clare, Sarah Rees Brennan, Robin Wasserman e Maureen Johnson. Ed è giunto il momento di rivelarne altre due.

Vi forniamo la vostra prima occhiata a The Whitechapel Fiend, scritta dalla Clare e dalla Johnson.

 

thewhitechapelfiend

Ecco la descrizione ufficiale di The Whitechapel Fiend, terza storia della serie:

Ci sono due insegnanti ospiti, questa settimana, e – quant’è fortunato Simon – sono entrambi Herondale. Quando Jace fa lezione all’Accademia, la strega Tessa va lì in visita per condividere la vera storia dell’assassino Jack lo Squartatore.

Ed ecco la vostra prima occhiata alla quarta storia, Nothing But Shadows, scritta dalla Clare e la Brennan.

 

nothingbutshadows

Ecco la descrizione ufficiale di Nothing But Shadows:

Simon non è il primo studente a sentirsi fuori posto all’Accademia degli Shadowhunters – il mezzo stregone e completo topo di biblioteca James Herondale di certo non si adattava bene tra gli altri studenti. Simon viene a conoscenza del tempo che James ha trascorso in Accademia e scopre cosa significa trovare il posto a cui si appartiene in questo preludio a The Last Hours.

Questi racconti a se stanti seguono le avventure di Simon Lewis, un personaggio della serie bestseller di Cassandra Clare, The Mortal Instruments. Tornate a dare un’occhiata a giugno, quando EW vi rivelerà le prossime due copertine di Tales from the Shadowhunter Academy. »

Luke Pasqualino leggera’ l’audiolibro di The Whitechapel Fiend!

Shadowhunters, stavate morendo anche voi dalla voglia di scoprire chi avrebbe letto il nuovo racconto di Tales from the Shadowhunter Academy, The Whitechapel Fiend? ;)
Noi, lo riconosciamo, stavamo fremendo dalla curiosità – i narratori della Clare sono sempre molto, molto interessanti. <3

 

 

tumblr_nmm6riUqVR1r3oy4vo1_1280

 

 

Ecco cos’ha scritto a riguardo Cassandra: « “Ragazzi fighi e coi capelli castani leggono per voi”: Luke Pasqualino – da Skins di E4, The Borgias di Showtime e The Musketeers della BBC – leggerà THE WHITECHAPEL FIEND, racconto di Tales from the Shadowhunter Academy!

Il suo accento inglese è perfetto per l’ambientazione londinese della storia, dove vedremo Jem, Will e Tessa qualche anno dopo The Infernal Devices.

Preordinate la vostra copia: X »

 

 

E, per concludere in bellezza il post, ha anche pubblicato questa bella gif:

tumblr_n2rvg0CIXo1tn6b73o1_250

Traduzione: “the whitechapel fiend snippet”

A sorpresa, Cassie ci ha regalato un estratto dal terzo racconto di Tales From The Shadowhunter AcademyThe Whitechapel Fiend, la storia scritta in collaborazione con Maureen Johnson e dedicata a Jack Lo Squartatore.

 

Protagonista dello snippet è Will (e vengono citati anche Gabriel e Tessa). ;) Speriamo vi piacerà!

 

 

 

 

Will smise di fissare Gabriel e si voltò verso Tessa. La guardò e il suo volto si ammorbidì: le tracce del giovane selvaggio e spezzato che era stato svanirono, rimpiazzate dall’espressione che spesso indossava l’uomo di adesso, quello che sapeva cosa significava amare ed essere amati. “Mio caro cuore,” disse. Le prese la mano e la baciò. “Chi conosce il tuo coraggio meglio di me?”

Le illustrazioni presenti nella versione originale de Le Cronache di Magnus Bane!

Come qualcuno di voi già saprà, nell’edizione americana della Bane Chronicles sono presenti dei piccoli “fumetti” realizzati da Cassandra Jean, e raffiguranti determinate scene dei racconti. ;)

Grazie alla nostra Manu, che al momento è a Londra, possiamo mostrarvi delle foto dei vari disegni. ^^

 

Personalmente, mi hanno fatto venire ancor più di voglia di ricevere la mia copia in lingua (e le altre amministratrici concordano con me). XD Voi che dite? Vi piacciono? ;)

 

 

1

2

« Questo è per le persone – sanno chi sono – che mi scrivono lettere e mail, e vengono alle mie signing, e mi dicono che Magnus e Alec significano molto, per loro.
Come Magnus, siete magici e siete degli eroi. »

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

Traduzione: “A Guide to Tales from the Shadowhunter Academy”

Visto che comunque non riuscivo a dormire, mi son detta: “Traduciamo il post appena caricato  da Cassie!” XD Spero vi farà piacere. ;)
(Al momento sono le 4:53. LOL. Ma programmerò il post perché si carichi verso le 10.)

 

 

« Cat è stata così gentile da dirmi che le pagine per acquistare i primi sette racconti di Tales from the Shadowhunter Academy, insieme a delle trame, erano state caricate su Amazon. Quindi vi pubblico un post completo, dall’1 al 10, con delle brevi descrizioni:

Riguardo Tales from the Shadowhunter Academy:

Simon Lewis non aveva mai pensato che sarebbe diventato uno Shadowhunter… e adesso ne ha la possibilità. Dieci racconti, ognuno rilasciato come e-book individuale durante il corso di dieci mesi, formano Racconti dall’Accademia degli Shadowhunters. La serie partirà con una storia al mese, cominciando da febbraio 2015, con:

1 – Welcome to Shadowhunter Academy:
Dopo aver vissuto come Mondano e Vampiro, Simon non avrebbe mai pensato di diventare uno Shadowhunter, ma oggi comincerà il suo addestramento all’Accademia degli Shadowhunters.

2 – The Lost Herondale:
Simon apprende il crimine peggiore che uno Shadowhunter possa compiere: disertare i suoi compagni. All’inizio del diciannovesimo secolo, Tobias Herondale ha abbandonato i suoi compagni Shadowhunters nel mezzo di una battaglia e li ha lasciati a morire. Condannato a morte, Tobias non è mai tornato, così il Conclave ha preteso la vita di sua moglie in cambio della sua. Simon e gli altri studenti sono sconvolti da questa brutalità, specialmente quando viene rivelato loro che la donna era incinta. Ma se il bambino fosse sopravvissuto… potrebbe esserci una discendenza Herondale perduta, adesso nel mondo?

3 – The Whitechapel Fiend:
Simon apprende la verità dietro gli omicidi di Jack lo Squartatore – “Jack” è stato fermato da Will Herondale, dal suo ex parabatai e dal suo Istituto di Shadowhunters vittoriani.

4 – Nothing But Shadows:
Simon sfida le fondamenta dell’Accademia degli Shadowhunters e, nel farlo, viene a conoscenza della storia di James Herondale e Matthew Fairchild, e dell’insolito modo in cui sono diventati amici e parabatai.

5 – The Evil We Love:
La storia del Circolo di Valentine all’Accademia degli Shadowhunters.

6 – Pale Kings and Princes:
Simon ha un incontro con dei Nascosti, ed è rimproverato per non aver seguito le regole imposte agli studenti dell’Accademia per quanto riguarda l’interagire coi Nascosti. Una storia dentro una storia: Andrew Blackthorn, mentre studiava all’Accademia, resta affascinato da una fata e ha due figli da lei: Mark e Helen.

7 – Bitter of Tongue:
Quando le fate rapiscono Simon, lui incontra un membro della Caccia Selvaggia, l’ex Shadowhunter Mark Blackthorn.

8 – The Fiery Trial:
Emma Carstairs e Julian Blackthorn diventano parabatai. Simon e Clary partecipano entrambi come testimoni, così da poter vedere come si forma il legame tra parabatai, visto che desiderano fare lo stesso non appena Simon si diplomerà – e anche perché Emma lo ha chiesto a Clary. Il rituale va in maniera inaspettata…

9 – Born to Endless Night:
Simon, come il resto dell’Accademia, è sorpreso quando un neonato stregone dalla pelle blu scuro è trovato all’ingresso dell’Accademia. Danno il piccolo al docente ospite Magnus Bane, che deve portare il bambino a casa… temporaneamente, certo… dal suo uomo!

10 – Angels Twice Descending:
Qualcuno vivrà, qualcuno morirà alla cerimonia d’Ascensione di Simon.

Cassie, per l’Angelo! Com’è imparentato Tobias Herondale con Edmund, che è nato nel 1830? Lo scopriremo in The Last Herondale, o dovremo aspettare The Wicked Powers? Per favore, immaginati qui la gif di Loki “Tell Me”. Sono così, così emozionata all’idea di avere altro su Simon e gli Herondale! Solo perché Tobias era peggiore di Stephen, questo non significa che i futuri (magari della stessa generazione di Jace) Herondale saranno così!

Beh, Tobias potrebbe essere stato calunniato! Chi può dirlo? Gli Herondale – o sono meravigliosi, o meravigliosamente terribili. Tutto ciò che posso dire è che scoprirete chi è l’Herondale Perduto prima di The Wicked Powers.

Ciao, Cassie! Sai se Tales from the Shadowhunter Acaedmy sarà stampato in cartaceo come le Bane Chronicles?

Sì.

:) Siamo super emozionate per Shadowhunter Academy, e speriamo sia così anche per voi! »

 

PS: ora torno a dormire. Sistemerò eventuali errori e aggiungerò i link per il preordine lunedì. ;)

Nuove informazioni su Tales from the Shadowhunter Academy!

Prima di tutto: segnaliamo a quanti non avessero ancora terminato la lettura di Città del Fuoco Celeste e/o de La Principessa di non continuare con la lettura. ;) Ci sono spoiler!

 

Detto ciò – abbiamo tradotto alcuni tweet e un post Tumblr di Sarah Rees Brennan (co-autrice delle Cronache di Magnus Bane e dei futuri Racconti dall’Accademia degli Shadowhunters, oltre che scrittrice e grande amica di Cassie) riguardo TSA. E ovviamente c’è anche un post tutto nuovo della nostra Cassandra! :3
Speriamo che il materiale vi interessi. ^^

 

 

 

 

Da Twitter:

 

Sarah: « Sono così felice che ti siano piaciute! Mi sono divertita a scrivere a scrivere di Izzy… e la mia lettera per questa serie è la M. La mia lettera per le Cronache di Magnus Bane era la R. /MISTERIOSA »
« Le ho amate! Scriverai la scena in cui Izzy Definisce La Relazione di cui mi hai parlato a Londra? E che cos’era la R per le Bane Chronicles? »
Sarah: « Lo sto facendo adesso. R stava per Ragnor e Raphael… e maltrattarli. ;) »
« OH, MIO DIO, davvero? Oh, Sizzy! #OTP Mi mancano quelle due R. Vorrei che Cassie riportasse Ragnor in vita, tipo per sempre. »
Sarah: « Lei uccide e io cerco di rendere le morti più dolorose! E penso che sia bellissimo. Oh – e Maureen Johnson scriverà più storie di così. ;) Stiamo ancora assegnandole! Ma nessuno potrà prendere le mie M. »

 

 

 

Dal Tumblr di Cassie:

 

« Entertainment Weekly ci offre degli aggiornamenti su Tales from the Shadowhunter Academy [NdT: QUI la traduzione del post] e mostra la bellissima copertina provvisoria con una freccia per Simon. Inoltre, possiamo rivelare la nostra quarta co-cospiratrice, Robin Wasserman. :)

Ehi, Cassie! Quando pensi che Racconti dall’Accademia degli Shadowhunter uscirà in cartaceo? Sono certa che tu non lo sappia già, ma credi che ci toccherà attendere a lungo come per le Cronache di Magnus Bane, o sarà più veloce? Grazie!

Credo che se i miei editori sentissero descrivere l’attesa per l’uscita del cartaceo delle Bane Chronicles come “lunga”, si strapperebbero le teste. Sì, TFSA sarà infine stampato in un volume cartaceo proprio come le Cronache di Magnus Bane (che usciranno l’11 novembre [NdT: anche in Italia!]).

Ciao, Cassie! Amo davvero tanto i tuoi libri! Ho un paio di domande, però: Jace e Clary si sposeranno, in TDA, o saranno già sposati? Jem e Tessa compariranno in TDA? E: pensi che trasformerai Tales from the Shadowhunter Academy in un libro proprio come stai facendo con le Bane Chronicles? In ogni caso, ti adoro tantissimo, e spero che un giorno verrai in Australia, perché sarebbe grandioso incontrarti!

Jem e Tessa, Jace e Clary, tutti loro compariranno in Shadowhunter Academy e The Dark Artifices. Non sono i personaggi principali, ma compaiono abbastanza a lungo perché tu possa dar loro un’occhiata, scoprire cosa sta succedendo loro, ecc. Scriverò un post più esteso a riguardo più tardi [NdT: lo trovate tradotto QUI], visto che, prima che: “Il cast del film tornerà per la serie TV?” diventasse la domanda che mi viene posta di più (risposta: “Non lo so!”), era questa la più domandata. :)

Shadowhunters Academy diventerà di sicuro “un libro”. Non ho una data di pubblicazione, ma immagino che seguirà più o meno la stessa linea temporale delle Cronache di Magnus Bane, visto che è un progetto molto simile. Aspettati di vedere Simon, e ovviamente Magnus e Alec, Jace e Clary, Izzy e Jem e Will e Tessa… »

 

 

Dal Tumblr di Sarah Rees Brennan (in risposta al post di Cassie):

 

« Robin Wasserman è un genio, e abbiamo cercato di allettarla perché prendesse parte alle Cronache di Magnus Bane, ma il tempo non l’ha permesso! Sarà un’aggiunta magnifica. In effetti… con Maureen E Robin… oh, diamine, tutti i miei difetti risalteranno.

Tutti i lettori di Cassie sono stati gentilissimi con me e Maureen, ci hanno accolto e si sono divertiti con quei racconti. E anche noi ci siamo divertite tantissimo, anche se ero DAVVERO NERVOSA. (Adesso sono nervosa di nuovo.) Ma… spero che saranno emozionati all’idea di averci di nuovo per le Avventure di Simon; voglio dire, la Città di Simon Senza Maglia; voglio dire, ho dimenticato come lo sta chiamando Maureen questa settimana.

Mentre scrivevamo le Cronache di Magnus Bane, ho scelto la R come mia lettera dell’alfabeto, e mi sono impegnata per vedere se riuscivo a far piacere Ragnor e Raphael alle persone più di quanto non li apprezzassero già.

Per Shadowhunter Academy, la mia lettera è la M! Ora, quali personaggi hanno dei nomi che cominciano per M… »

Traduzione: rivelate le date d’uscita dei racconti di Tales from the Shadowhunter Academy!

Entertainment Weekly ha rivelato in esclusiva le date d’uscita (AMERICANE) delle dieci storie che comporranno Tales from the Shadowhunter Academy (maggiori dettagli sulla serie li trovate qui). :)
Oltre alla scaletta, EW ci ha regalato pure la copertina provvisoria del primo racconto. Vi abbiamo tradotto l’articolo!

 

 

Shadow-Hunter

 

« The Mortal Instruments potrà aver raggiunto la sua epica conclusione qualche mese fa, ma l’autrice, Cassandra Clare, è ben lontana dall’aver finito di raccontare storie sugli Shadowhunters. Nella fattispecie: EW ha appreso che la Clare farà coppia con le autrici bestseller Sarah Rees Brennan, Robin Wasserman e Maureen Johnson per una nuova serie di racconti in e-book intitolata “Tales from the Shadowhunter Academy”.
La serie debutterà con un racconto al mese a partire da febbraio, proprio come Le Cronache di Magnus Bane della Clare. (Le Cronache, scritte in collaborazione con la Brennan e la Johnson, saranno pubblicate in una speciale edizione cartacea il prossimo mese.)
“Concludere The Mortal Instruments è stato un momento davvero emozionante, per me. È stato davvero difficile lasciar andare i personaggi, ma sentivo di averli lasciati tutti in una buona situazione. Tutti eccetto Simon – il suo finale era insolito, ed era aperto a nuove storie. Sapevo di desiderare che si sottoponesse al processo di addestramento per diventare uno Shadowhunter, qualcosa che non abbiamo davvero visto,” ha dichiarato in esclusiva la Clare a EW. “Ma non c’era spazio per quello in The Dark Artifices, la prossima serie di libri, perché è un romanzo a sé. Ho finito col discuterne con Maureen e Sarah, e ci mancava davvero tanto scrivere insieme le Bane Chronicles, e abbiamo pensato che sarebbe stato un perfetto secondo progetto, per noi, visto che amiamo tutte Simon. A dire il vero, Maureen è quella che lo ama di più. Abbiamo fatto salire a bordo anche la nostra amica Robin Wasserman, visto che è una scrittrice eccezionale. I racconti seguiranno Simon, ma salteranno anche avanti e indietro nel tempo, quindi aspettatevi di vedere Jace e Clary, Will e Jem, Tessa, ed Emma – personaggi vecchi e nuovi!”
EW rivelerà le copertine di ogni capitolo prima che venga rilasciato.

Questa la scaletta:

1 – 17 febbraio: Welcome to the Shadowhunter Academy [Benvenuto all’Accademia degli Shadowhunters], Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan;

2 – 17 marzo: The Lost Herondale [L’Herondale Perduto], Cassandra Clare e Robin Wasserman;

3 – 21 aprile: The Whitechapel Fiend [Il Demone di Whitechapel], Cassandra Clare e Maureen Johnson;

4 – 19 maggio: Nothing but Shadows [Niente Se Non Ombre], Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan;

5 – 16 giugno: The Evil We Love [Il Male Che Amiamo], Cassandra Clare e Robin Wasserman;

6 – 21 luglio: Pale Kings and Princes [Re e Principi Pallidi], Cassandra Clare e Robin Wasserman;

7 – 18 agosto: Bitter of Tongue [Amaro di Lingua], Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan;

8 – 15 settembre: The Fiery Trial [La Dura Prova], Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan;

9 – 20 ottobre: Born to Endless Night [Nato per Notti Infinite], Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan;

10 – 17 novembre: Angels Twice Descending [Angeli Discesi Due Volte], Cassandra Clare e Robin Wasserman »

Rivelata la cover dell’edizione cartacea americana delle Bane Chronicles!

Shadowhunters, che ne dite di guardare la splendida copertina delle Bane Chronicles per cominciare col piede giusto la giornata? ;)

 

tumblr_n2mb5vz3AO1r3oy4vo1_500

 

Bellissima, non è vero?

 

Questo è quanto ha avuto da dire a riguardo la nostra Cassie:

 

« “Cassie, ci sarà una cover completamente nuova per l’edizione cartacea delle Bane Chronicles?”

Eccola! Il grazioso viso di Magnus, rivelato in onore del rilascio dell’ultima delle Bane Chronicles, The Course of True Love (And First Dates), che ci racconta nei dettagli il primo appuntamento di Magnus e Alec, e come sia andato così tremendamente male e poi oh, così bene. :)

L’edizione cartacea verrà pubblicata a novembre, e conterrà un mini-racconto speciale bonus, al suo interno, come ricompensa per tutti quelli che hanno atteso il cartaceo. :) Conterrà anche dei disegni fatti da Cassandra Jean!

 

 

EDIT: abbiamo tradotto anche le dichiarazioni fatte da Sarah Rees Brennan, Maureen Johnson e Cassandra Jean (rispettivamente, co-autrice, co-autrice e illustratrice). :)

 

Sarah Rees Brennan: « Quoto il discorso di Cassie. È stato davvero, davvero un bel periodo, e tutti i fan di Cassie sono stati davvero gentilissimi, e ci hanno seriamente fatto sentire apprezzate. Abbiamo fatto del nostro meglio per non deludervi, perché siete meravigliosi e sappiamo che amate il mondo di Cassie e i suoi personaggi, e che la nostra era una grande responsabilità!

È stato super divertente esplorare il lato più demoniaco (perché sono il tipo di ragazza a cui piacciono i demoni) dell’universo di Cassie in sua compagnia.

MAUREEN: “Ho un sacco di battute eccellenti e di fatti storici eccellenti da condividere.”

SARAH: “Sono ossessionata dai personaggi il cui nome comincia per R e LO RENDERÒ CHIARO A TUTTI.”

Grazie a tutti per il vostro supporto. Spero vi siate divertiti almeno la metà di me. ;) E spero vi sia piaciuta la cover. So per certo che avete gradito i lettori degli audiolibri, perché CHI NON LI AVREBBE APPREZZATI? »

 

Maureen Johnson: « *PIANGE*
NON FINIRE.
*Si avvinghia al libro*
*Si avvinghia* »

 

Cassandra Jean:

…e io ho disegnato della roba!

tumblr_inline_n1z08p6pJ81qafaus

Dettagli sulla clip mostrata ieri al LeakyCon!

In occasione del LeakyCon, che si è svolto ieri a Portland, è stata mostrata in esclusiva una scena del film.

Per adesso non si sa se il filmato verrà mai reso disponibile online; tuttavia, grazie a chi ha partecipato alla Convention siamo in grado di ricostruirlo (anche se vagamente).

 

 

Parte che la clip fosse lunga circa cinque minuti: era collocata immediatamente dopo l’attacco del Ravener. Jace ha curato Clary, e poi le ha mostrato l’Istituto.

All’interno del filmato c’erano anche Simon, Isabelle, Alec e Hodge.

 

 

BiblioFiendWeb scrive su Twitter: « La clip: eccezionale! Comincia fuori l’Istituto di NY! Jace cura Clary e le fa vedere l’edificio. L’interno dell’Istituto è SPETTACOLARE. Così tanto! », e anche: « Ragazzi, il film sembra ECCEZIONALE! »

Mwallslawson aggiunge: « Questo filmato da The Mortal Instruments: City of Bones… Oh mio Dio. È vicino alla perfezione. »

AdaptationCast a sua volta tweetta: « Non mi hanno permesso di scrivere durante il filmato, ma WOW! È stato davvero bellissimo! » E ancora: « Era quando lei arriva per la prima volta all’Istituto, durava circa cinque minuti. Chiedetemi tutto quello che volete sapere! »

Questo è quanto ha scritto Claryherondaled: « Dunque, ci hanno mostrato quando Jace porta Clary e Simon all’Istituto per la prima volta/la scena in infermeria/Clary che incontra Hodge per la prima volta. », « Comparivano così tanto Isabelle e Simon e Alec che non ce la posso fare. »

SarahKHansen dice: « La clip da City of Bones mi ha fatto fremere. Non mi sentivo così dai tempi di HP. »

 

L’account del LeakyCon concorda: « Quanto pazzescamente meravigliosa era la clip da “The Mortal Instruments: City of Bones”?! »

 

BiblioFiend non si è limitato a dei tweet, comunque: sul suo sito c’è proprio un articolo riguardo il filmato, qui di seguito tradotto:

« Alla convention LeakyCon tenutasi oggi a Portland, Oregon, la Sony ha rivelato una clip mai vista prima da The Mortal Instruments: City of Bones.

L’evento era moderato dagli scrittori Maureen Johnson e Robin Wasserman. Nella loro introduzione, la Johnson non ha mai smesso di fare complimenti alla pellicola.

Per prima cosa i fan hanno guardato il theatrical trailer già rilasciato tempo fa; ciò ha reso il pubblico anche più smanioso di vedere la clip.

Poi, i fan hanno visto un video precedentemente registrato in cui la Johnson intervistata l’autrice Cassandra Clare. La Clare ha parlato di quando ha scritto la serie e del processo che ha portato all’adattamento cinematografico. Ha detto che il film ci ha impiegato anni per essere realizzato, e lei non era neppure certo che l’avrebbero mai completato. Ma dopo che metà del film era stata girata, la Clare ha realizzato “che non si doveva guardare indietro”.

A questo punto è arrivato il filmato inedito. Abbiamo ricevuto delle direttive rigide in cui ci si vietava di registrare la clip, ma è stata a dir poco notevole.

La scena è cominciata fuori dall’Istituto di New York, con una Clary malamente ferita, poi curata da Jace. Poi Jace ha mostrato l’Istituto a Clary. L’interno e il set dell’Istituto sembrano decisamente eccezionali. Hanno chiaramente prestato moltissima attenzione ai dettagli, il che ci rende ottimisti circa l’intera pellicola.

Prima di rendercene conto, la clip era già finita, e il pubblico ha cominciato ad applaudire in maniera assordante. Non ci è stato detto se il filmato verrà reso disponibile per tutti, ma speriamo vivamente che possiate vederlo anche voi! »

 

 

Noi speriamo davvero che il filmato sia pubblicato sul web; voi, Shadowhunters? :) Vi andrebbe di vederlo in anteprima, o preferite attendere il 28 agosto?

Rivelata la cover della seconda Bane Chronicle!

È stata rilasciata la copertina della seconda Bane Chronicle, “The Runaway Queen” (disponibile in tutti gli store online a partire dal 21 di questo mese). La trovate qui in basso, seguita dalla traduzione italiana della trama!

 

 

trq

 

 

“La Regina In Fuga” – 21 maggio 2013
di Cassandra Clare e Maureen Johnson
[Amazon.it]

« Magnus ha un ruolo reale nella Rivoluzione Francese – se solo la folla inferocita non mandasse all’aria i suoi incantesimi. Una delle dieci avventure nelle Bane Chronicles.

Mentre è in Francia, l’immortale stregone Magnus Bane si trova a cercare di salvare la famiglia reale dagli orrori della Rivoluzione Francese – dopo essere stato tirato in questo pasticcio da un conte molto più attraente. Naturalmente, la rocambolesca fuga richiede mongolfiere invisibili…

Questa storia breve online ci illumina sulla vita dell’enigmatico Magnus Bane, la cui seducente personalità popola le pagine delle serie besteller del New York Times, The Mortal Instruments e The Infernal Devices. Questa storia delle Bane Chronicles, ‘La Regina In Fuga’, è scritta da Maureen Johnson e Cassandra Clare. »