Traduzione: uno snippet da Angels Twice Descending!

Buongiorno, Shadowhunters! :)
La vostra febbricitante admin *si indica* è passata un attimo di qui per lasciarvi uno snippet da Angels Twice Descending, ultimo racconto de Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters (in uscita, in America, questo mese).

 

Diteci che ve ne sembra!

 

 

 

 

 

 

 

 

Simon stava in piedi sul marciapiede, osservando la porta d’ingresso di casa di sua madre; aveva lo stomaco in subbuglio. Viaggiare attraverso i Portali gli faceva sempre provare una sensazione di nausea al bassoventre, ma stavolta non pensava di poter dare la colpa alla magia interdimensionale. Non completamente, almeno.
“Sei certa che sia una buona idea?” chiese. “È tardi.”
“Sono le undici di sera, Simon,” rispose Clary. “Lo sai che è ancora sveglia. E anche se non lo fosse, sai…”
“Lo so.” Sua madre avrebbe voluto vederlo. E così sua sorella, che, stando alle parole di Clary, era a casa per il finesettimana perché qualcuno, presumibilmente un qualcuno coi capelli rossi, tante buone intenzioni e il suo numero di cellulare, le aveva detto che Simon si sarebbe fermato lì per una breve visita.
Si afflosciò per un attimo contro Clary e lei, piccola com’era, sopportò il suo peso. “Non so come farlo,” ammise. “Non so come dire loro addio.”
La madre di Simon lo credeva in una scuola militare. Si era sentito in colpa, mentendole, ma sapeva che non c’erano altre possibilità; sapeva pure, anche troppo bene, cos’era successo quando si era arrischiato a rivelare a sua madre troppa verità. Ma questa era una cosa diversa: la Legge degli Shadowhunters gli vietava di raccontarle dell’Ascensione, della sua nuova vita. La Legge gli proibiva pure di contattarla di nuovo, una volta che fosse diventato uno Shadowhunter, e sebbene non ci fosse nulla a vietargli di essere lì a Brooklyn a dirle addio per sempre, la Legge gli impediva di spiegarle il perché.
Dura Lex, sed Lex.
La Legge è dura, ma è la Legge.
La Legge fa schifo, pensò Simon.
“Vuoi che entri con te?” chiese Clary.
Sì, Simon lo voleva più di tutto – ma qualcosa gli diceva che questa era una di quelle cose che doveva fare da solo…

Rivelate le ultime due cover americane di Tales from the Shadowhunter Academy!

Buon pomeriggio, Shadowhunters!
Entertainment Weekly ha rivelato le ultime due copertine di TSA – insieme a delle brevi sinossi. ;) Trovate tutto qui di seguito (PS: le date d’uscita si riferiscono ovviamente alla versione inglese dei racconti)!

 

 

 

 

 

Born to Endless Night, di Cassandra Clare e Sarah Rees Brennan (in uscita il 20 ottobre):

« Quando un bambino stregone viene abbandonato sui gradini dell’Accademia, Magnus Bane lo salva – e lo porta a casa dal suo ragazzo, Alec. »

 

Born-to-Endless-Night

 

 

Angels Twice Descending, di Cassandra Clare e Robin Wasserman (in uscita il 17 novembre):

« La cerimonia d’Ascensione di Simon si avvicina in questa brillante conclusione per Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters. »

 

Angels-Twice-Descending

Traduzione: uno snippet da “Born to Endless Night”!

Cassie ci ha regalato un brevissimo estratto da quella che è la nona storia dei racconti dell’Accademia Shadowhunters, “Born to Endless Night” (in America uscirà questo ottobre). La trama è ovviamente spoiler (se non avete letto Città del Fuoco Celeste, non continuate con la lettura!), e Cassie la sintetizza così: « Alec e Magnus trovano un bambino stregone abbandonato… »

 

 

Ecco lo snippet:

“I bambini lo amano,” affermò Robert. “Amano rimbalzare.”