Novita’ su Magisterium e altre risposte!

Cassie ieri ha risposto a molte, molte domande su Twitter – alcune interessanti, quasi tutte parecchio divertenti. :) Ve le abbiamo tradotte e divise per argomento!

PS: come sempre – se volete prelevare parte della traduzione, potete a patto di inserire i crediti. :) Ci è parso il caso di ricordarlo.

 

 

Su Magisterium:

« “Cassie! Volevo solo chiederti, quando verrà rivelata la copertina del primo libro di Magisterium [NdT: ‘The Iron Trial’]?” A maggio. »

Su Shadowhunters:

« “COSA SUCCEDE ALLA MALEC IN COHF?” Cosa non succede. »

« “Se potessi scegliere in cosa trasformare TMI, tra il telefilm e il film sceglieresti ancora il film?” Avrei sempre preferito una serie TV, ma noi scrittori non abbiamo la possibilità di decidere! »

Una ragazza su Twitter: « Grazie perché scriverai di un personaggio trans in TDA, ma, per favore, per favore, non trasformarla in una caricatura. È tutto ciò che ti chiedo. <3 »
Cassie: « Si tratta di un personaggio serio e significativo. Ma mi preoccupa l’idea di rovinare tutto. :/ »
La stessa ragazza: « Sei una grande scrittrice, quindi sono certa che farai un buon lavoro, ma nel caso dovessi avere qualche domanda fammela pure. Credo in te. :) »
Cassie: « Sto mettendo insieme un gruppo di persone trans* e altri che vogliono aiutare, nel caso dovessi essere interessata. »
La ragazza: « Sono decisamente interessata! Mi piacerebbe essere parte del gruppo, se mi vuoi. :) »

« “Smetterai mai di scrivere libri sugli Shadowhunters?” Quando avrò terminato le cinque serie. »

« “C’è qualche legame tra la vampire Maureen e Maureen Johnson?” È un omaggio. »

« “Vieni a fare una signing in Irlanda, per l’amor di Dio!” Ci sarò non so ancora in che periodo quest’anno. »

Su Teen Wolf:

« “[Preferisci] la Scallison o la Skira?” La Scallison. »

« “[Preferisci] la Sterek o la Stydia?” Posso shippare Stiles con Danny? »
Sarah Rees Brennan: « Sono orgogliosa. ;) »

« “Che mi dici di Isaac e Scott?” La Scott/Isaac/Allison è la mia OT3 [NdT: la sua threesome preferita]. »

« “Ti piacciono Ethan e Danny?” Per Danny vorrei un fidanzato migliore. »

« “Hai visto l’ultimo episodio di Teen Wolf?” Con tutte quelle mosche cattive? Sì – bleah. »

« “Dovrei iniziare a guardare Teen Wolf? È davvero così bello?” Ho resistito a lungo, ma poi Sarah Rees Brennan mi ci ha trascinata dentro. »

« “Ti piace Derek?” Non è il mio preferito. *Si abbassa per schivare i proiettili* »

« “Descriveresti Daniel Sharman?” Aw! È davvero, davvero talentuoso, e ovviamente lo amo perché è stato il narratore dell’audiolibro di Clockwork Princess. »

« “Qual è il tuo episodio preferito di Teen Wolf? :)” Mi è piaciuto ‘Riddled’. »

Su The Maze Runner:

« “Domani ci sarà la premiere del trailer di The Maze Runner. Come pensi sarà Dylan [O’Brien] in questo film?” Sono certa che sarà grandioso. Di solito lo è sempre. »

« “Domani vedrai il trailer di The Maze Runner? Sono così eccitata!” Non vedo l’ora! »

Su Sherlock/Elementary:

« “Guardi Sherlock?” GUARDO SHERLOCK? Sì. E anche Elementary. »

« “Qual è il tuo personaggio preferito, in Elementary?” Clyde. »

« “C’è qualche ship che ti piace, in Sherlock?” John/Sherlock. Non che io pensi che diventerà mai canon, ma li shippo comunque. Mi piace anche Molly. »

[Legata a una domanda che abbiamo inserito nella sezione “Sui telefilm:” qui in basso.] « “Perché non ti è piaciuta la terza stagione [di Sherlock]? C’è così tanto Johnlock…” Mi sono piaciute delle parti, ma in generale i misteri non avevano senso. E la storyline sui bambini sono quelle che mi piacciono di meno, cosa che dipende solo da me. »

« “Perché non ti è piaciuta la terza stagione di Sherlock?” Non era il m genere, semplicemente. Non voglio buttare un’ombra su una cosa che hanno amato così tante persone!” »

« “Che cosa pensi di Moriarty/Irene in Elementary?” Meravigliosa. »

« “Che te ne è parso del discorso che Sherlock ha fatto al matrimonio di John?” L’ho trovato davvero dolce. »

« “Qual è il tuo episodio preferito di Sherlock?” Uno studio in rosa. »

« “La voce di Benedict Cumberbatch è meglio dell’aria, non pensi?” Decisamente sì. »

« “Chi preferisci, lo Sherlock di Benedict o quello di Robert [Downey Jr.]? (Rispondere è troppo complicato, ma sono curiosa.)” Beh, Robert è il mio marito immaginario, quindi… »
« “Come si sente il tuo vero marito nei confronti del tuo marito immaginario? È molto comprensivo riguardo Robert Downey Jr.” »

Su Harry Potter:

« “Hai una coppia preferita nei libri di Harry Potter?” Sirius/Non muore. »

Su Hannibal:

« “Shippi qualcosa in Hannibal?” Niente di serio. Trovo Hannibal esilarante. »

« “Hannibal è il miglior telefilm di sempre.” È girato e recitato benissimo. »

« Okay, Hamburger Helber, forse non dovresti comprare spazi pubblicitari durante l’orario in cui danno in onda Hannibal. Solo per dire. »

Sui telefilm:

Una ragazza: « Per favore, rispondimi… guardi Once Upon a Time? Che ne pensi dello show? »
Cassie: « Non ho mi visto Once Upon a Time, TVD, Arrow e Supernatural. »

Un’altra ragazza: « E Reign? »
Cassie: « No. »

Ancora un’altra ragazza: « Oh, mio dio! DEVI guardare Supernatural! Che mi dici di Doctor Who, Sherlock, Merlin e Covert Affairs? »
Cassie: « Ho visto Doctor Who, Sherlock è il mio telefilm preferito (o almeno lo è stato fino alla terza stagione) e non ho visto Reign. Guardo Game of Thrones. »

« “Non li guardi perché questi telefilm non ti ispirano? O è solo che non hai avuto ancora la possibilità di vederli?” Semplicemente non ho avuto la possibilità. »

[SPOILER DI GAME OF THRONES.] « “Ti rammento amichevolmente che Robb Stark è morto, ahaha. :-)” Ho passato un’intera stagione senza riuscire a distinguerlo da Jon Snow. ‘Perché Robb sta vagando per il gelido Nord?’ »

« “Quale episodio di Doctor Who è il tuo preferito?” Colpo d’occhio [NdT: in originale, “Blink”. Il decimo episodio della terza stagione della nuova serie]. »

 

Su Dickens:

« Qual è il tuo romanzo preferito di Charles Dickens?” Grandi Speranze. »

Sul film di Città di Cenere:

« “Quando sapremo qualcosa del film di CoA?” Non so. »

Su Jeopardy:

Cassie: « Video [CLICCA QUI]: Shadowhunters è una domanda su Jeopardy! Mi stupisce che tutti abbiano indovinato. Vai, Terry! :D »
Una ragazza su Twitter: « In un telefilm inglese un personaggio aveva una copia di Città di Ossa! »
Cassie: « Aw, che telefilm? »
La ragazza: « DCI Banks; la figlia del protagonista è stata rapita, quindi lui stava setacciando la sua borsa e dentro c’era una copia di Città di Ossa. Sono andata fuori di testa! »
Cassie: « Che cosa carina! »

Varie:

« “Che nome dovrei dare al mio pesce rosso?” Malcolm. »

« “Vorrei un nomignolo figo per la mia migliore amica, hai qualche suggerimento?” Nocciolina. »

« Una delle mie amiche sta urlando: “Non mi sono mai fatta una doccia con un’iguana!”. Devo andare a investigare. »

Svelate tante novita’ su “The Last Hours”!

Ieri – a sorpresa – The Bookseller ha rivelato in anteprima un’informazione che sarebbe dovuta restare segreta fino al 25: il titolo completo di TLH!
Come avrete già avuto modo di sentir dire, TLH sta per “The Last Hours”, ed è una nuova trilogia sugli Shadowhunters.

Dovrebbe uscire nel 2017, e sarà ambientata nella Londra e nella Parigi di inizio ‘900.

 

Qui di seguito trovare tradotto il post in cui Cassie non solo conferma la notizia, ma ci regala anche parecchi nuovi dettagli sulla serie – i titoli dei singoli libri, per esempio. ;)
Fateci sapere che ve ne pare, e con quanta ansia aspettate di poter leggere TLH!

 

 

 

« Il segreto è stato rivelato prima del tempo! TLH, sì, sta per The Last Hours.

The Last Hours è una nuova serie sugli Shadowhunters ambientata nel 1903. Riguarda i figli di Will e Tessa, James e Lucie Herondale, così come pure Cordelia Carstairs, i figli di Charlotte e Henry, i figli di Tatiana Blackthorn, i ragazzi Lightwood e tanti altri. Il 1903 è un anno proprio nel periodo in cui l’Era Vittoriana si trasforma in quella Edoardiana – abiti bellissimi, storia favolosa e così tante altre cose di cui sono eccitata di scrivere! (Ho tenuto una folle lavagna su Pintarest per ispirarmi.)

Il titolo viene da Grandi Speranze, di cui questa storia è una rivisitazione: quelli di voi che hanno già letto L’Erede di Mezzanotte, racconto delle Bane Chronicles, probabilmente hanno già delle idee su certi personaggi!

Sei stata in ogni riga che ho letto sin dalla prima volta che sono venuto qui, il rozzo e ordinario ragazzo a cui già all’epoca feristi il cuore. Sei stata in ogni cosa che ho visto sin da quel momento – nel fiume, nelle vele delle navi, nella palude, nelle nubi, nella luce, nel buio, nel vento, nei boschi, nel mare, nelle strade. Sei stata il corpo di ogni soave fantasia conosciuta dalla mia mente. Le pietre di cui sono fatte le abitazioni più resistenti non sono meno reali, o più impossibili da spostare per le tue mani, di quanto lo siano e sempre lo saranno per me la tua presenza e influenza, qui e in ogni altro luogo. Estella, sino alle ultime ore della mia vita, tu non potrai che rimanere parte della mia natura, parte di quel po’ di bene che vive in me, e parte del male.” – Grandi Speranze, Charles Dickens

La serie sarà composta da tre libri: Chain of Thorns (“Catena di Spine”), Chain of Gold (“Catena d’Oro”) e Chain of Iron (“Catena di Ferro”) – anche questo è un riferimento a Grandi Speranze.

(“Provate a immaginare di cancellare un giorno in particolare, e pensate a quanto differente sarebbe andata. Fermatevi, voi che state leggendo, e pensate per un secondo alla lunga catena di ferro o di oro, di spine o di fiori, che non sarebbe mai stata avvinta intorno a voi, se non si fosse mai formato il primo anello in un giorno memorabile.”)

I libri avranno connessioni con The Dark Artifices, nel senso che si tratta di due trilogie separate che raccontano storie di Blackthorn, Herondale e Carstairs; un po’ come TMI e TID, che erano connesse pur essendo ambientate in differenti periodi storici e luoghi fisici. L’esatto ordine di pubblicazione non è stato ancora deciso. Lady Midnight, il primo libro dei Dark Artifices, sarà di sicuro il prossimo libro sugli Shadowhunters a uscire, e aggiornerò non appena l’ordine di pubblicazione sarà stato deciso.

Spero aspettiate con ansia di leggere di Jem, Tessa e Will e delle loro famiglie e dei loro discendenti tanto quanto io non vedo l’ora di scrivere a riguardo! »