NOTIZIE SU CITY OF ASHES: IL SEGUITO SI FARÀ!

Poco fa è giunta una notizia che potrebbe rallegrare più di una persona (noi admin in primis!): Martin Moszkowicz ha confermato al The Hollywood Reporter che Città di Cenere SI FARÀ.

 

Qui di seguito trovate l’articolo in versione integrale, tradotto da noi. Per chi non avesse tempo di leggere: stanno cercando di capire cos’è andato storto con Città di Ossa e rimediare. Il film dovrebbe inoltre arrivare nel 2014.

Shadowhunters, quanti di voi stanno tremando di gioia? ;)

 

 

 

« La Constantin sta continuando a lavorare all’adattamento del franchise bestseller di Cassandra Clare, The Mortal Instruments, e progetta di rilasciare il secondo film basato sulla saga, The Mortal Instruments: City of Ashes, il prossimo anno.

La Constantine aveva bloccato Città di Cenere, già in produzione, dopo che il primo capitolo della saga, The Mortal Instruments: City of Bones, aveva guadagnato al botteghino meno del previsto.

Città di Ossa, con Lily Collins e Jamie Campbell Bower, aveva guadagnato durante i primi cinque giorni di proiezione quattordici milioni di dollari, e incassato a livello locale, per Sony/Screen Gems, circa trentuno milioni di dollari. Ma il film, stroncato anche dalla critica, aveva un budget di sessanta milioni, con la Sony che ne aveva investiti circa altri sessanta per la promozione.

Tuttavia Martin Moszkowicz, al comando della sezione film e TV della Constantin, ha detto che l’enorme fanbase della Clare ha risposto in maniera positiva all’adattamento, e che la Constantin è decisa a continuare col franchise.

“La risposta dei fan, dai blog alle centinaia di lettere che abbiamo ricevuto, è stata abbastanza incoraggiante da spingerci a continuare,” ha detto Moszkowicz al The Hollywood Reporter. “È stata incredibilmente positiva, a differenza di quella ricevuta da altri titoli YA.”

Moszkowicz ha detto che a livello internazionale si è ora vicini ai cento milioni di incassi, ma ammette che gli incassi al botteghino sono stati sotto le aspettative.

“Stiamo cercando di capire cos’è andato storto col primo film – in particolare riguardo la posizione e il marketing – e cambieremo ciò che dobbiamo cambiare. Stiamo lavorando con un meraviglioso gruppo di persone per poter riposizionare il franchise [Città di Cenere].”

Moszkowicz ritiene anche che tra le ragioni del fallimento di Città di Ossa potrebbe anche esserci una campagna di marketing sbagliata, poiché troppo focalizzata sui fan adolescenti, a scapito dei lettori ventenni/trentenni della Clare.

“I lettori di Shadowhunters sono più grandi anagraficamente di ciò che si potrebbe pensare,” ha detto. “Potrebbe esserci stato un errore nel nostro marketing, e cioè focalizzarci troppo sui più giovani.”

Cosa questo significhi di preciso per Città di Ossa non è chiaro. Oltre a cercare di comprendere gli errori di marketing, la Constantin sta lavorando insieme al regista Harald Zwart per cercare di capire se il copione, il casting o lo stile hanno bisogno di essere migliorati in vista di Città di Cenere. Sigourney Weaver si unirà al seguito di The Mortal Instruments [NdT: nel ruolo dell’Inquisitrice]. »

Digressione
Stando ad Amazon, la ristampa di City of Bones legata al film sarà pubblicata in versione paperback il 9 luglio 2013.
Non è stato ancora rilasciato un annuncio ufficiale, però, quindi la notizia non è confermata.

Sempre più spesso i libri trasformati in film vengono ristampati con una cover legata alla versione cinematografica.

In questo momento non abbiamo ancora la copertina, ma potrebbe trattarsi del teaser poster rilasciato da MTV un paio di settimane fa. Ma parrebbe più probabile una cover coi personaggi.

Sempre basandosi su Amazon, la graphic novel di City of Bones di Th3rd Word sarà pubblicata il 6 agosto 2013, anziché nel maggio 2013.

Avete intenzione di acquistare la ristampa di City of Bones con la copertina legata al film? Fatecelo sapere nei commenti!

Fonte:tmisource.com

City of Bones: Movie Tie-in Edition