Intervista tradotta: Jamie Campbell Bower parla a Digital Spy di ‘City of Ashes’

Jamie ha rilasciato un’intervista molto breve a Digital Spy, in cui ha avuto modo di dire qualcosa su Città di Cenere. :) Benché non si parli di niente di fondamentale, abbiamo pensato di tradurvela ugualmente, visto che fino a ora l’unico a confermare la produzione di City of Ashes era stato Martin Moskowicz.

Incrociamo le dita, Shadowhunters, e preghiamo che il progetto ricominci il prima possibile! :)

 

 

 

« Nonostante la prestazione deludente al box office di Shadowhunters – Città di Ossa, è stato recentemente reso noto che la Constantin Film comincerà la produzione del sequel il prossimo anno.

“Proprio come ogni altro film del genere, anche questo porta grande trepidazione, e tu sei obbligato a valutare il mercato come con i grandi franchise,” ha detto [Jamie Campbell] Bower a Digital Spy in occasione dell’evento per festeggiare la partnership di BT TV con Curzon Home Cinema.

“Abbiamo visto un sacco [di film di questo tipo] soccombere, e, beh, se la Constantin non ha problemi a produrre il prossimo film su The Mortal Instruments, allora la cosa mi fa piacere.”

Bower ha continuato il discorso parlando del suo ruolo negli ultimi due film della saga di Twilight, e di come quella serie abbia influenzato il suo punto di vista quando è stato preso per il protagonista maschile di The Mortal Instruments, Jace.

“Pur essendo stato solo una piccola parte di un progetto grande come Twilight, ho scoperto che in realtà la cosa davvero importante è la connessione con i fan. È grandioso stare seduto lì e parlare con la stampa, ma ciò che rende davvero migliore la giornata a un fan è il mall tour – che ho potuto fare sia per Twilight che per Shadowhunters. E per certi versi è la ragione per cui faccio tutto questo.”

Jamie Campbell Bower è al momento impegnato a promuovere la collaborazione tra BT TV e Curzon Home Cinema. »