Domande frequenti

SUI ROMANZI:

« Quali sono i libri già pubblicati in inglese? E in italiano? »
Sono disponibili per l’acquisto i sei romanzi di Shadowhunters (The Mortal Instruments), i tre di Shadowhunters: Le Origini (The Infernal Devices), il primo di The Dark Artifices, il Codice (Codex), Le Cronache di Magnus Bane (The Bane Chronicles) e Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters (Tales from the Shadowhunter Academy), sia in America che in Italia. Al momento l’unica raccolta solo digitale è Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters (ma in cartaceo arriverà a novembre 2016 in America e presumibilmente nello stesso periodo in Italia).

 

« Cosa significano “TMI”, “TID”, “TDA”, “TLH” e “TWP”? »
Sono abbreviazioni dei titoli delle serie. “TMI” sta per “The Mortal Instruments” (“Shadowhunters” qui in Italia), “TID” per “The Infernal Devices” (“Shadowhunters: Le Origini” qui in Italia), “TDA” per “The Dark Artifices”, “TLH” per “The Last Hours” e “TWP” per “The Wicked Powers”.

 

« Cosa significano “CoB”, “CoA”, “CoG”, “CoFA”, “CoLS” e “CoHF”? E “CA”, “CP”, “CP2”? »
“CoB” sta per “City of Bones” (“Città di Ossa”), “CoA” per “City of Ashes” (“Città di Cenere”), “CoG” per “City of Glass” (“Città di Vetro”), “CoFA” per “City of Fallen Angels” (“Città degli Angeli Caduti”, “CoLS” per “City of Lost Souls” (“Città delle Anime Perdute”) e “CoHF” per “City of Heavenly Fire” (“Città del Fuoco Celeste”).
“CA” è “Clockwork Angel” (“L’Angelo”), “CP” è “Clockwork Prince” (“Il Principe”) e “CP2” – o “CPSS” – è “Clockwork Princess” (“La Principessa”).

 

« Qual è l’ordine di lettura consigliato per “Shadowhunters” e “Shadowhunters: Le Origini”? »
Quello di pubblicazione: Città di Ossa; Città di Cenere; Città di Vetro; L’Angelo; Città degli Angeli Caduti; Il Principe; Città delle Anime Perdute; La Principessa; Città del Fuoco Celeste.
Sarebbe comunque preferibile (ma non obbligatorio, perché entrambe le serie possono essere considerate a sé stanti) terminare i tre romanzi di “Shadowhunters: Le Origini” prima di leggere “Città del Fuoco Celeste”.

 

« Quando dovrei leggere il “Codice”, “Le Cronache di Magnus Bane” e “Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters”? E “Pagine Rubate”? »
Premesso che si tratta di lettura FACOLTATIVE, che si limitano ad aggiungere dei tasselli alle vicende ma NON sono indispensabili ai fini della trama:
1) il Codice non andrebbe letto prima di aver terminato Città di Vetro, perché le note a margine di Jace, Clary e Simon contengono dei lievi spoiler;
2) Le Cronache di Magnus Bane contiene due racconti particolarmente spoiler: L’Erede di Mezzanotte è ambientato dopo l’epilogo de La Principessa, e fa da introduzione a The Last Hours (per maggiori informazioni a riguardo, passate alla prossima domanda); La Segreteria Telefonica Di Magnus Bane, invece, si svolge tra Città delle Anime Perdute e Città del Fuoco Celeste;
3) Le Cronache dell’Accademia Shadowhunters, attualmente disponibile nel solo formato digitale, è ambientata poco tempo dopo la conclusione delle vicende di Città del Fuoco Celeste; oltre agli spoiler di The Mortal Instruments, sono anche presenti dei racconti dedicati ai personaggi di The Infernal Devices;
4) Pagine Rubate è una breve ebook (acquistabile sugli store online che vendono libri in formato digitale) che raccoglie alcune storie extra originariamente inserite in varie versioni americane di Città delle Anime Perdute. Sarebbe preferibile non leggerlo prima di aver terminato il quinto romanzo di Shadowhunters.

 

« Cosa sono “The Dark Artifices”, “The Last Hours” e “The Wicked Powers”? »
Le prossime tre serie sugli Shadowhunters che Cassandra scriverà.
“The Dark Artifices” è ambientata cinque anni dopo “The Mortal Instruments”, e avrà per protagonisti Emma Carstairs e Julian Blackthorn. Qui potete trovare maggiori informazioni.
“The Last Hours” avrà per protagonisti i figli dei personaggi di “The Infernal Devices”, e si svolgerà nel 1903. Qui maggiori informazioni.
“The Wicked Powers” si svolgerà tre anni dopo gli eventi di “The Dark Artifices”. Potete trovare qui tutte le informazioni a riguardo.

 

« Ci sono scene tagliate/extra? »
Sì! Cassandra ha pubblicato molto materiale extra, nel corso degli anni. Lo trovate tradotto da noi qui.

 

« Cos’è Magisterium? »
Una serie middle grade scritta in collaborazione da Cassandra Clare e Holly Black. I primi due romanzi, “L’Anno di Ferro” (“The Iron Trial” in lingua originale) e “Il Guanto di Rame” (“The Copper Gauntlet”), sono già disponibili sia in inglese che in italiano.

 

SUGLI ADATTAMENTI (cinematografici e non):

« Verrà girato un film di “Città di Cenere”? »
No. La Constantin Film, che possiede i diritti di tutti i romanzi di Cassandra Clare, ha deciso di realizzare un TELEFILM basato su The Mortal Instruments. Le riprese sono cominciate il 25 maggio 2015, e la serie è stata trasmessa in America dalla ABC Family (dal 12 gennaio 2016) e in Italia da Netflix (dal 13 gennaio dello stesso anno). Attualmente stanno girando la seconda stagione, che andrà in onda a gennaio 2017.
Cliccando QUI potete trovare un riassunto di TUTTE le news sul telefilm; QUI, invece, ci sono TUTTI i post sull’argomento!

 

« “The Infernal Devices” verrà trasformato in un film o in una serie TV? »
Se il telefilm di “The Mortal Instruments” dovesse avere successo, è probabile che la Constantin decida di lavorare anche su un possibile adattamento di “Shadowhunters: Le Origini”.
Attualmente, però, il progetto è fermo.

 

« “Magisterium” diventerà un film? »
Non a breve. La Constantin Film aveva commissionato a Cassandra Clare e Holly Black (co-autrici della serie) il copione de “L’Anno di Ferro”, il primo romanzo. I diritti sono tornati in mano a Cassandra e Holly, però, e non è detto che vengano nuovamente ceduti.

 

SU CASSANDRA CLARE:

« Come posso contattare Cassandra? »
Benché non ci sia un modo sicuro per ottenere una risposta da Cassandra (che al giorno riceve letteralmente una valanga di messaggi), il nostro consiglio è di provare a scriverle un messaggio tramite Tumblr (cassandraclare.tumblr.com).
In alternativa, la Clare è attiva anche su Twitter (@cassieclare).

 

« Cassandra Clare tornerà mai in Italia? »
Lo speriamo! Alla Clare piace molto incontrare i suoi fan. Tuttavia, dovete ricordare che è molto impegnata, e che una signing porta via tempo.
Se e quando dovessero esserci informazioni circa un suo nuovo incontro italiano, saremo le prime ad avvisarvi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...