#Shadowhunters-il telefilm, rinnovato per una seconda stagione!

È il The Hollywood Reporter a darci la notizia con un lungo articolo che vi proponiamo di seguito tradotto.

Il telefilm ha superato in longevità la trasposizione cinematografica della serie best-seller.

L’interpretazione di Freeform su The Mortal Instruments ha superato in longevità la sua controparte cinematografica.

Il canale via cavo di proprietà della Disney (precedentemente chiamato ABC Family) ha rinnovato Shadowhunters, la serie TV adattamento della serie best-seller di romanzi, per una seconda stagione. L’annuncio della notizia arriverà durante un Q&A via Facebook con il cast.

La serie è destinata ad essere più longeva della trasposizione cinematografica e arriva dopo che l’originale The Mortal Instruments ha incassato pochissimo al botteghino e i piani per il sequel erano già stati messi in moto.

Shadowhunters ha debuttato a gennaio e ha raccolto 2.9 milioni di spettatori totali, di cui 1.6 milioni nel target 18-49 anni. Il debutto si classifica come il secondo migliore lancio della rete nel target under-50 e nella fascia 25-54.

Portato dall’ideazione alla tv, il telefilm è prodotto dalla Constantin Film. Ed Decter è lo showrunner di questa serie basata sui sei romanzi fantasy YA best-seller scritti da Cassandra Clare in cui Katherine McNamara interpreta il ruolo di Clary Fray, una ragazza che il giorno del suo diciottesimo compleanno scopre di non essere chi pensa di essere, ma che discende da una lunga dinastia di Shadowhunters–ibridi tra gli umani e gli angeli che cacciano i demoni. Dominic Sherwood, Alberto Rosende, Matthew Daddario, Emeraude Toubia, Isaiah Mustafa e Harry Shum Jr sono gli altri protagonisti.

The Mortal Instruments è, cronologicamente, la terza di cinque serie che fanno parte delle Cronache Shadowhunters, e include Città di Ossa, Città di Cenere, Città di Vetro, Città degli Angeli Caduti, Città delle Anime Perdute e Città del Fuoco Celeste. Il primo libro della serie, Città di Ossa, è lo “scheletro” per la prima stagione della serie.

Shadowhunters è uno dei telefilm fantasy che reti via cavo e in chiaro hanno lanciato per attrarre il pubblico di Game of Thrones. MTV ha The Shannara Chronicles, basata sulla serie di romanzi best-seller, e la ABC ha di recente lanciato la serie Biblica Of Kings and Prophets, con un debutto sfortunato. (Shannara, nel frattempo, aspetta ancora una decisione.)

La decisione di rinnovare Shadowhunters arriva nel momento in cui Freeform ha preso questo nome e si incentra su quelli che il presidente del canale Tom Ascheim chiama “becomers”–individui che stanno sperimentando le loro “prime volte” come l’amore e il lavoro, per poter attrarre anche spettatori più adulti. Il canale ha recentemente annunciato che Switched at Birth terminerà con la quinta stagione e la commedia Kevin From Work, al suo primo anno, non sarà rinnovata. Allo stesso tempo, Freeform ha una grande quantità di nuove serie, incluse l’antologia Dead of Summer, Stitchers, Nicki, Guilt e Beyond, che hanno affiancato Recovery Road e i più anziani Baby Daddy, The Fosters e Pretty Little Liars.

2 commenti su “#Shadowhunters-il telefilm, rinnovato per una seconda stagione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...