Traduzione: tutti gli snippet di TLH sul Pinterest di Cassandra!

La nostra Cassie (come forse già saprete) è sempre molto attiva su Pinterest… e la bacheca che ha dedicato a TLH è piena di piccoli estratti (che avremmo voluto pubblicarvi per Natale…). :)

Abbiamo pensato che vi avrebbe fatto piacere leggerli tutti, visto che aumentano di giorno in giorno… e quindi eccoli qui! <3

 

PS: sì, la sorpresina è questa. U___U

 

 

 

Il mondo era diventato bianco e nero. James vedeva soltanto mura crepate e annerite, e un pavimento frammentato, e polvere che brillava come gioielli di bigiotteria sparsi nel posto dove Barbara era caduta.

Il mondo era diventato bianco e nero. James vedeva soltanto mura crepate e annerite, e un pavimento frammentato, e polvere che brillava come gioielli di bigiotteria sparsi nel posto dove Barbara era caduta.

Cos’è quel sorriso?” chiese Matthew. “Sembra che tu stia per metterti a ridere.”

“Cos’è quel sorriso?” chiese Matthew. “Sembra che tu stia per metterti a ridere.”

“Potremmo sposarci,” disse [lei].

“Potremmo sposarci,” disse [lei].

“Nessun altro può vederti?”

“Nessun altro può vederti?”

“Benvenuti al Pandemonium.”

“Benvenuti al Pandemonium.”

Lucie lo cercò ancora nella foresta, ma non lo vide mai più.

Lucie lo cercò ancora nella foresta, ma non lo vide mai più.

“Ma io morirò o-ggi.”

“Ma io morirò o-ggi.”

Fino all’ultima ora.

Fino all’ultima ora.

“La casa è caduta in rovina,” disse [lui].

“La casa è caduta in rovina,” disse [lui].

Ma Lucie fissava il ragazzo che era entrato con loro. L’ultima volta che l’aveva visto era stato nella Foresta di Brocelind.

Ma Lucie fissava il ragazzo che era entrato con loro. L’ultima volta che l’aveva visto era stato nella Foresta di Brocelind.

“Anna può sedurre chiunque,” disse Matthew.

“Anna può sedurre chiunque,” disse Matthew.

“L’amore significa qualcosa per te?” chiese. “O è una cosa che la gente ti dona facilmente, nello stesso modo in cui tu doni giocattoli a un bambino?”

“L’amore significa qualcosa per te?” chiese. “O è una cosa che la gente ti dona facilmente, nello stesso modo in cui tu doni giocattoli a un bambino?”

E lì vicina a lei c’era Grace. Lucie ricordava Grace come una dodicenne posata e determinata, ma era decisamente diversa adesso. Fredda ma amabile, come una statua.

E lì vicina a lei c’era Grace. Lucie ricordava Grace come una dodicenne posata e determinata, ma era decisamente diversa adesso. Fredda ma amabile, come una statua.

Lucie aveva dieci anni quando incontrò il ragazzo nella foresta.

Lucie aveva dieci anni quando incontrò il ragazzo nella foresta.

“Penso e bevo troppo,” disse Matthew, “questo è il mio problema.”

“Penso e bevo troppo,” disse Matthew, “questo è il mio problema.”

“Hai la mia vita in quelle mani sbadate.”

“Hai la mia vita in quelle mani sbadate.”

“I ragazzi sensibili andrebbero protetti,” disse Anna.

“I ragazzi sensibili andrebbero protetti,” disse Anna.

 

 

EDIT: nuovi snippet!

 

« “Questo potresti lasciarlo a me,” disse Anna. »

« “Questo potresti lasciarlo a me,” disse Anna. »

« James sbiancò. “Lucie?” »

« James sbiancò. “Lucie?” »

« La luce della luna ammorbidì l’aspro oro degli occhi di James, trasformandolo in ambra scuro [NdT: credo che nella versione originale ci sia un errore di battitura – ovvero “ombra”, che dovrebbe, immagino, essere “ambra”. Ci ho tenuto comunque a specificarlo, ché potrei essermi sbagliata XDDD]. Quanto diversa sarebbe stata la sua vita se i suoi occhi non fossero stati il segno della sua diversità? »

« La luce della luna ammorbidì l’aspro oro degli occhi di James, trasformandolo in ambra scuro [NdT: credo che nella versione originale ci sia un errore di battitura – ovvero “ombra”, che dovrebbe, immagino, essere “ambra”. Ci ho tenuto comunque a specificarlo, ché potrei essermi sbagliata XDDD]. Quanto diversa sarebbe stata la sua vita se i suoi occhi non fossero stati il segno della sua diversità? »

« “Mi hai mentito,” disse lei. »

« “Mi hai mentito,” disse lei. »

« Una gioia traditrice le fiorì nel petto, e per un attimo si concesse di immaginarsi fidanzata con James, benvenuta nella famiglia di Lucie. »

« Una gioia traditrice le fiorì nel petto, e per un attimo si concesse di immaginarsi fidanzata con James, benvenuta nella famiglia di Lucie. »

« Non legatelo al letto, pensò Cordelia. Non tagliate i suoi bellissimi capelli. Li amava: erano scuri come quelli del padre, neri come la notte, cupi come un posto in cui puoi raccontare i segreti. »

« Non legatelo al letto, pensò Cordelia. Non tagliate i suoi bellissimi capelli. Li amava: erano scuri come quelli del padre, neri come la notte, cupi come un posto in cui puoi raccontare i segreti. »

« “Matthew?” chiamò James. “Matthew, sei tu?” »

« “Matthew?” chiamò James. “Matthew, sei tu?” »

« Cordelia sbatté le palpebre, confusa. “James?” “Ho sofferto ogni spina per te,” le rispose. “Lo farei di nuovo.” »

« Cordelia sbatté le palpebre, confusa. “James?”
“Ho sofferto ogni spina per te,” le rispose. “Lo farei di nuovo.” »

« “Fai attenzione a ciò che mi dici,” gli fece presente Grace. “Non c’è niente che io non possa farti fare.” »

« “Fai attenzione a ciò che mi dici,” gli fece presente Grace. “Non c’è niente che io non possa farti fare.” »

« “Smettila!” gridò James. Aveva la sensazione di star affogando. Era sempre stato timido… »

« “Smettila!” gridò James. Aveva la sensazione di star affogando. Era sempre stato timido… »

« Cordelia sentì che la schiena le si stava irrigidendo. “Accetto l’invito,” disse. “Andrò.” »

« Cordelia sentì che la schiena le si stava irrigidendo. “Accetto l’invito,” disse. “Andrò.” »

Annunci

Foto promozionali della 1X06, “Of Men and Angels”!

Shadowhunters, stasera andrà in onda (in America… noi italiani dovremo aspettare domattina) la terza puntata del telefilm – ma ecco che Freeform ci svela delle still del sesto episodio, Of Men and Angels. :)

Le trovate tutto qui di seguito, insieme a una sinossi della puntata!

 

Dal momento che Luke ha un disperato bisogno di aiuto, Jace, Clary e Simon lo trasportano nell’appartamento di Magnus con la speranza di salvargli la vita. Una volta lì, a Clary viene spiegato da dove è nata la cattiveria di Valentine, e quali sono i passati di Jocelyn e Luke, nella speranza di innescare la sua memoria e farle ricordare cos’è successo alla Coppa Mortale.

Nel frattempo Isabelle e Alec hanno il compito di ripristinare il buon nome della loro famiglia davanti agli occhi del Conclave.

 

 

 

 

Credit: X

Foto promozionali della 1X05, “Moo Shu To Go”!

Shadowhunters, ci siamo rese conto di non avervi caricato né la “sinossi” né le foto promozionali/still della quinta puntata, “Moo Shu To Go”! Trovate tutto qui di seguito. :)

 

 

Alec si ritrova diviso tra il senso del dovere e la lealtà verso Jace in “Moo Shu da portar via”, un nuovo episodio di Shadowhunters, in onda martedì 9 febbraio [NdT: dal 10 febbraio disponibile su Netflix]!

 

 

 

Traduzione: vinci una copia ARC di Lady Midnight!

Shadowhunters, finalmente Cassie ha pubblicato il regolamento per vincere una delle TRE splendide ARC di Lady Midnight (nel caso non l’aveste visto, il video è qui di seguito) in suo possesso. E niente, l’abbiamo tradotto per voi! <3

 

NB: a scanso di equivoci, le copie sono in inglese. :)

 

 

 

 

 

Ho tre ARC (Advance Reader Copies) di Lady Midnight all’interno dei loro bellissimi box completi di illustrazione, mappe e aggiunte fighe da dar via! Potete vedere qui il video dell’ARC [NdT: in alto lo trovate coi sub].

Ecco come partecipare:

Scattatevi una foto in cui stringete uno qualsiasi dei libri sugli Shadowhunters in vostro possesso. (Vanno benissimo anche le edizioni straniere. Pure gli e-reader sono okay, a patto che si veda bene l’immagine della copertina sullo schermo.)

Cercate di rendere creativa l’immagine. Per esempio, potreste scattare una foto in una location interessante, o includere elementi che amate dei libri, o indossare un costume. (Non c’è bisogno che andate in nessun luogo elaborato: una volta una ragazza ha vinto un contest simile facendosi una foto in una vasca da bagno piena di spaghetti!)

Caricatela su un social: Tumblr, Twitter, Instagram. Qualunque sia la vostra piattaforma preferita.

Poi speditemi il link a quel post a ladymidnightcontest@gmail.com prima del 7 febbraio. NON INVIATEMI PER E-MAIL LA FOTO. SPEDITEMI IL LINK AL POST.

I vincitori verranno contattati poco dopo la fine del contest.

La partecipazione al concordo è aperta ai lettori di tutto il mondo che abbiano tredici o più anni. Ogni persona può partecipare con un unico scatto.

Traduzione: un nuovo snippet da Lady Midnight!

Shadowhunters, Cassie ci ha regalato un nuovissimo (ed esilarante!) estratto da Lady Midnight. XD Lo trovate qui di seguito, tradotto. ;)

PS: non abbiamo dimenticato le cose che avevamo promesso di pubblicare ieri, non preoccupatevi – arriveranno oggi!

 

 

 

 

Livvy emise un verso esasperato, fece un passo in avanti e afferrò Mark per il retro della sua maglia. “Non lo vuoi,” disse alla ragazza coi capelli rosa. “Ha la sifilide.”
Lei strabuzzò gli occhi. “Sifilide?”
“Ce l’ha il cinque percento degli americani,” si inserì Ty, gentile.
“Non ho la sifilide,” dichiarò Mark con rabbia. “Non ci sono malattie sessualmente trasmissibili nella terra delle fate!”
Le ragazze mondane diventarono improvvisamente silenziose.

Recensione: 1×01, “La Coppa Mortale”!

Dunque, recensione. Della 1×01. Di Shadowhunters. Wow, ce l’abbiamo fatta ad arrivare al pilot! :)

 

Ora, sarò sincera (e magari stupirò qualcuno!): non avevo altissime aspettative per la serie.

Wow (di nuovo), che sorpresa, eh?

 

Non mi sono mai aspettata un prodotto da 10, perché le sides le avevo lette. Ero consapevole che, no, non rientrava nei loro progetti un prodotto da 10. Non desideravano questo.

Volevano qualcosa che intrattenesse, divertisse, imbarazzasse un po’ (non ai livelli di Bach Shadowhunter, per fortuna) e magari strappasse anche il vago accenno di una lacrimuccia.

 

La Coppa Mortale è, in effetti, tutto questo: un pilot molto veloce (troppo, a tratti), dai colori un po’ accesi e che offre le premesse della storia che sarà.

 

Senza voler fare spoiler, per quanto mi riguarda è una puntata da sufficienza piena: non mira in alto, perché consapevole dei suoi limiti – ma neanche si classifica come l’episodio più mediocre di sempre. Anzi.

 

Pur nella sua rapidità (come detto, è molto veloce, incalza, cambia spesso punto di vista e ti lascia appena lo spazio per assimilare quanto hai visto), La Coppa Mortale risulta un episodio abbastanza riuscito, con un cast che ha dato una buona (ma non eccellente) prova di sé e tante promesse per il futuro.

 

L’inizio della puntata ci mostra quelle che sono a tutti gli effetti le ultime otto ore “da mondana” di Clary: il suo amore per l’arte, l’amicizia con Simon, l’affetto per la madre e Luke.

La vediamo passare un compleanno tranquillo – ma quella tranquillità (che sin dall’inizio si dimostra relativa) viene presto distrutta da uno strano incontro in discoteca.

Chi ha letto i libri o visto l’episodio sa a chi mi riferisco. ;)

 

La Clary di Katherine McNamara è un personaggio che si prende qualche libertà rispetto al libro, ma in generale è parecchio fedele alla Clarissa di CoB. Benché sconvolta dal rapimento della madre, trova la forza di reagire, e si dimostra decisa a combattere con tutta se stessa per ritrovare la genitrice.

 

L’interpretazione di Katherine non mi è dispiaciuta: compensa con l’entusiasmo la parziale mancanza di esperienza, e trovo che sia riuscita a reggere bene alcuni frangenti difficili dell’episodio.

Non è stata altrettanto convincente in altri punti, ma la sua recitazione mi è sembrata comunque spontanea, e sicuramente migliorerà episodio dopo episodio. :)

 

Molto buoni anche Dominic Sherwood e Alberto Rosende, secondo me – nessuno dei due è rimasto sullo schermo quanto Katherine, ma hanno gestito bene i loro personaggi (e, di nuovo, non c’è dubbio che continueranno a migliorare).

 

I fratelli Lightwood mi sono piaciuti tantissimo (penso siano i miei preferiti della puntata, quindi complimenti a Emeraude Toubia e Matthew Daddario!) – e così pure il Magnus di Harry Shum Jr.

Personalmente, non vedo l’ora di vederlo interagire come si deve col resto del cast!

 

Ho trovato un po’ (un po’ tanto, in effetti) “ridicoli” gli scagnozzi di Valentine vestiti di tutto punto (avranno cercato di cancellare l’immagine che avevano nel film? No, perché anche lì li avevo trovati abbastanza imbarazzanti), ma, lo riconosco, ero abbastanza preparata alla cosa. I video e gli sneak peek sono serviti a questo. XD

 

Quanto alla sceneggiatura… non posso dire che mi abbia convinta in pieno, ma mi aspettavo molto peggio. Si assesta sul livello generale del pilot.

Non ho apprezzato alcuni cambiamenti alla storia, ma altri riesco a comprenderli (se non li guardo con gli occhi di una fan. Da fan, vorrei vedere i libri parola per parola sullo schermo; da individuo vagamente intelligente sono consapevole che alcune modifiche sono necessarie, quando si adatta un romanzo in un telefilm). La mia speranza è che la mitologia creata da Cassandra non venga stravolta immotivatamente.

 

Mi ha fatto sorridere notare la presenza di alcune battute che chiaramente sono state inserite in seguito a una richiesta esplicita del fandom (per esempio, Clary che si lamenta della runa fattale da Jace mentre era svenuta, o uno scambio in particolare tra Alec e Isabelle)… mentre mi ha un po’ delusa vedere rimossa – SPOILER – la scena del 10%.

Potrebbe anche essere nei prossimi episodi, certo, ma qui non l’ho vista, e altrove non avrebbe lo stesso senso. </3

 

La tecnologia presente nell’Istituto non mi ha conquistata, devo riconoscerlo – ma è un cambiamento che posso accettare, se i prossimi episodi si dimostreranno validi. :)

 

Per il momento, ripeto, la serie per me si assesta su una sufficienza piena: sarà che non avevo aspettative troppo alte (è il primo episodio di una prima stagione: ci sta che qualitativamente non sia il massimo, e che “frema” per arrivare al finale della puntata), ma non sono rimasta delusa, in qualche punto ho sclerato e sono certa che le prossime puntate saranno assai migliori.

 

Voi, Shadowhunters? Che ne avete pensato di questo episodio pilota?

 

PER FAVORE, niente spoiler espliciti nei commenti. ;)

Traduzione: la sinossi della 1×04, “Raising Hell”!

Buon #ShadowhuntersDay a tutti noi italiani, Nephilim! :* Mentre aspettiamo che la puntata venga caricata da Netflix, ecco la sinossi della quarta puntata della serie TV!

 

 

 

 

Dopo aver ricevuto un indizio sulla persona che potrebbe aver rimosso i ricordi di Clary, il gruppo va in cerca del Sommo Stregone di Brooklyn, Magnus Bane. Con tutti gli stregoni che si nascondono da Valentine, il team deve attirare Magnus con qualcosa che non potrà rifiutare – un party folle e qualcosa di grande valore. Ma mentre le emozioni corrono, l’incontro con Magnus potrebbe non limitarsi a restituire i ricordi di Clary.

Nel mentre, Simon non sembra più se stesso dopo il suo recente incontro coi Nascosti.

Nuove still dalla 1×04, Raising Hell!

Shadowhunters, sono saltate fuori un po’ di nuove still dalla quarta puntata del telefilm, Raising Hell! :) Ve le abbiamo raccolte tutte qui di seguito.
PS: Emeraude Toubia è online sull’account Instagram del telefilm, nel caso vi interessasse! ;)

 

 

 

Credit: X

Immagine “spoiler” da Lady Midnight: “This is not a love story”

Cassandra Jean ha condiviso una nuova fanart dedicata a Mark Blackthorn… e a un altro personaggio non meglio specificato. ;) L’illustrazione la trovate qui in basso, insieme a quanto scritto dalla Jean, da Cassie e alle nostre considerazioni.

 

 

tumblr_o0r9l2BxMx1qck31zo1_1280

 

 

Cassandra Jean: « “Questa non è una storia d’amore.”
Mark Blackthorn e ??? »

 

Cassandra Clare: « “Questa non è una storia d’amore.” Oggi sono scivolata sul ghiaccio, non riesco a caricare metà internet e sono in viaggio verso Los Angeles, ma ti adoro, Cassandra Jean. Tu, spoileratrice, tu. »

 

 

 

Considerazioni: sappiamo – grazie a Cassie che l’ha confermato tempo fa – che durante la sua permanenza nella Caccia Selvaggia il nostro Mark ha avuto una relazione. E visto che lì sono tutti maschi… è probabile che l’altro ragazzo in questi disegni sia l’ex(?) ragazzo di Mark. Anche perché le orecchie che si scorgono nella parte alta dell’illustrazione a me sembrano di una fata, quindi avrebbe senso. XD

 

Il ragazzo stando a questi disegni sembra avere i capelli scuri, quindi potrebbe trattarsi di Kieran, che nel capitolo di TDA che vi abbiamo pubblicato tempo fa (“Highborn Kinsmen”, qui) sembrava “vicino” a Mark.

Oppure, chissà…

 

Voi che dite? :) Qualche idea?

 

PS: non chiedetemi perché abbia voluto condividere queste considerazioni con voi. XD Sarà che ormai sono allo stremo, voglio quel libro ora, subito, immediatamente!

Traduzione: “‘Shadowhunters’ Showrunner on Network Response to ‘Racy Material’: ‘Bring It’”

Secondo articolo della giornata, Shadowhunters – ecco arrivare quello di The Wrap! :) Che ve ne sembra per ora?

 

 

 

 

 

LO SHOWRUNNER DI ‘SHADOWHUNTERS’ PARLANDO DELLA RISPOSTA DEL NETWORK QUANDO HA SAPUTO DEL ‘MATERIALE PICCANTE’: ‘PORTALO’

 

 

TCA 2016: “Ho detto loro che lo show sarebbe stato più cupo, più sexy. Ha dei contenuti sexy, e loro hanno risposto: ‘Portali’,” ha rivelato il produttore esecutivo Ed Decter.

Il produttore esecutivo di “Shadowhunters”, Ed Decter, ha detto che la serie sarà più matura di ciò che normalmente ti aspetteresti da un canale che ha la parola “famiglia” nel nome (almeno, fino al 12 febbraio [NdT: gennaio]).

“Ho detto [alla ABC Family/Freeform] che lo show sarebbe stato più cupo, più sexy,” ha spiegato Decter durante un panel al TCA di questo sabato. “Ha dei contenuti sexy, e loro hanno risposto: ‘Portali’.”

I fan, al contrario, si sono dimostrati più difficili da accontentare.

“Shadowhunters”, che comincerà il 12 febbraio [NdT: di nuovo, gennaio. In Italia arriverà grazie a Netflix il giorno dopo, mercoledì 13], è basato sulla serie di romanzi YA di Cassandra Clare, e arriva dopo un adattamento cinematografico – non legato al telefilm – del 2013.

Sebbene questo fornisca allo show già un pubblico di partenza, porta anche una serie di preconcetti su quello che, secondo i fan, dovrebbe essere il telefilm. E ciò include anche piccolezze come l’accento che il protagonista della serie TV, interpretato da Dominic Sherwood, dovrebbe avere – se inglese o americano.

“Per me è strano che ci siano aspettative per cose così piccole – o grandi, per alcune persone – come l’accento,” ha dichiarato Sherwood.

I fan dei romanzi hanno tenuto d’occhio ogni singolo aspetto del telefilm sin dal suo annuncio, ha detto Decter. E in verità questo gli ha fornito una buona scala con cui valutare le loro decisioni.

“La cosa bellissima è che Cassie e i suoi fan sono quasi un metro di approvazione per ciò che stiamo facendo [NdT: vi ricordiamo che comunque Cassie NON ha potere sulle loro decisioni, quindi non è detto che abbiano ascoltato qualche suo suggerimento – o gliene abbiano domandati],” ha concluso.