Traduzione: Will e Magnus

Continuiamo a recuperare le traduzioni delle ultime domande pubblicate su Tumblr da Cassie. In questo caso, si parla di Magnus, e del perché l’argomento “Will” lo faccia soffrire così tanto.

Speriamo che la risposta di Cassie vi piaccia (e magari aiuti qualcuno a togliersi qualche dubbio)!

 

 

 

 

« “Ciao, Cassie! Dopo aver letto tutto TMI, TID e Le Cronache di Magnus Bane, ancora non capisco perché per Magnus ‘Will Herondale’ sia un argomento così delicato. Voglio dire, sì, erano amici, e sappiamo che Magnus ha detto a Camille che stavano uscendo insieme, anche se così non era, e Magnus ha aiutato Will e Tessa un sacco di volte, ma non c’è niente che spieghi (sempre che io non l’abbia completamente mancato) il perché parlare di Will renda Magnus triste. Perché continua a riferirsi a Will come a un ricordo doloroso, e perché mai Alec ha pensato che provassero qualcosa l’uno per l’altro? Magnus era innamorato di Will, e lo faceva soffrire il fatto di non essere ricambiato? Will ha fatto in qualche modo male a Magnus, negli anni? La faccenda mi confonde ancora. Ti sarei molto grata se potessi far luce sulla questione. Grazie per i tuoi libri!

“Sei innamorato di Will?” chiese Woolsey – per pura curiosità, non gelosia.
“No,” rispose Magnus. “Me lo sono chiesto, ma no. È diverso. Sento di dovergli qualcosa. Ho sentito dire che quando salvi una vita, ne diventi responsabile. Sento di essere responsabile di quel ragazzo. Se dovesse non trovare mai la felicità, avrò la sensazione di averlo deluso. Se non avrà la ragazza che ama, sentirò di averlo deluso. Se non potrà tenere il suo parabatai con sé, sentirò di averlo deluso.”

Will ha trovato la felicità, e ha avuto la ragazza che ama. Non ha potuto tenere il suo parabatai con sé. Così il sensazione di Magnus di aver deluso Will sarebbe la spiegazione più semplice per i sentimenti di tristezza che Magnus prova pensando a Will, e anche quello che lui stesso definisce chiaramente il motivo.
Il testo è aperto alle interpretazioni, e non devi sempre essere d’accordo coi personaggi. La mia prospettiva sul perché Magnus sia triste/malinconico/sentimentale riguardo Will nasce da un paio di fonti diverse:

1) Quella che Magnus dice chiaramente, qui sopra. Sente di aver deluso Will.

2) Pensare a Will gli ricorda la sua immortalità. Ricordare le persone di cui gli importava e che ha perso lo rende triste. Gli importava di Will, ed è morto. Cosa c’è di non triste, in questa faccenda?

3) Magnus ha avuto un posto in prima fila per il cuore spezzato di Tessa dopo la morte di Will. Essendo anche lei immortale, il suo amore per un mortale era simbolico, per Magnus. Pensiamo a Tessa come a una persona molto serena e saggia, ma in quel momento era probabilmente distrutta. Magnus all’epoca è stato probabilmente uno dei suoi supporti più grandi, e dunque deve aver visto il peggio della faccenda. E non dovrebbe ricordargli di lui e Alec?

4) Quando Magnus pensa a Will, non pensa a Will com’era l’ultima volta che l’ha visto in CP2, un Will-con-un-lieto-fine. Pensa a tutti i Will che ha conosciuto negli anni, incluso il giovane torturato, e il Will che è invecchiato, e l’assenza di Will che ha spezzato il cuore di Tessa.
Infine, Alec pensava che Magnus fosse innamorato di Will perché era stato ripetutamente manipolato da Camille, che lo ha spinto a credere che fosse così. Ma la ragione per cui Alec era così vulnerabile a quella manipolazione era il rifiuto di Magnus di parlare del suo passato. »

5 commenti su “Traduzione: Will e Magnus

  1. anch’io sono d’accordo con te. credo che Will, essendo stati lui e Magnus legati sentimentalmente e non,sia solamente un triste ricordo della sua vita e che Magnus rimpianga il fatto, forse, di non averlo potuto rendere immortale. :cry: :faq:

  2. Will è un tasto delicato anche per un’anatra, per quanto mi riguarda.
    Comunque, seriamente, nel corso di TID si avverte un forte legame tra Magnus e Will … come potrebbe Magnus essere allegro, mentre parla di lui?
    E’ come quando hai avuto un amico che magari è morto giovane e ti era morto caro … saresti felice di parlare di lui? Non ti sentiresti male solo a pensarlo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...